Novità

Contattaci:      Via P. Nenni 10/L - 27057 Voghera (PV)    Tel: 0383.41513 - Fax: 0383.360238     Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Loghi Certificazioni

Siamo alla fine dell'estate, le drupacee lasciano il posto alle prime cultivar autunnali....
 
L’Italia intera è famosa per la coltivazione della vite e dell’uva, da nord a sud, per produrre il vino o per consumare il frutto. Tra le decine e decine di varietà che rendono il Belpaese ricco da questo punto di vista c’è l’uva pizzutella, diffusa soprattutto nelle regioni meridionali, e in particolare considerata ‘l’oro bianco’ di Puglia. E’ in questa regione infatti che si produce la maggior parte della dolcissima uva da tavola di cui è particolarmente apprezzata la varietà bianca – esiste anche l’uva pizzutella nera ma è molto meno diffusa.
 
Questo tipo di uva si riconosce per la forma degli acini allungata e conica, la consistenza soda, i grappoli di dimensioni medio-grandi. E proprio dalla forma deriva il suo nome: nonostante sia la Puglia la regione dove viene maggiormente coltivata, è dal dialetto romanesco che deriva ‘pizzuto’ ovvero ‘appuntito’. Anche il Lazio infatti vanta una discreta produzione di questa dolce uva da tavola, soprattutto la zona di Tivoli. 
 
Più zuccherina di altre varietà di uva, vanta comunque tutti i benefici che appartengono alla sua specie. Il suo sapore la rende quindi particolarmente apprezzata a tavola, ma anche perfetta per dolci e dessert (crostate, strudel, budini). Si adatta molto bene anche alle insalate a base amara – radicchio, indivia, scarola – e costituisce un ingrediente originale per il risotto, da mantecare con molto formaggio per ottenere un delizioso contrasto dolce-salato.

 

Fonte: http://www.stile.it

Ortidoro Srl
Via P. Nenni 10/L - 27057 Voghera (PV) |   0383.41513 -   0383.360238 -   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
P.Iva/C.F.: 00295060180 | REA N. 135362 - Iscrizione al registro delle imprese di Pavia - CAP. SOC. I.V. Euro 10400,00

NOTA! Questo sito utilizza cookies.L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies.
Maggiori informazioni Accetto, migliora la mia esperienza! No